mercoledì 4 luglio 2012



Mi sono veramente resa conto di quante palle racconti a me, a te stesso e molte agli altri. E pensare che un tempo mi sono sembrate magia. Ora vedo l'attore nel camerino mentre toglie il cerone e resta semplicemente un uomo, ma non dei migliori.

4 commenti:

  1. Oh, no, le palle no.

    RispondiElimina
  2. e non parlo nè di modernariato, nè di antiquariato... razza troppo diffusa quella dei pallisti, superata solo da quella dei "pallisti vestiti da saggi con vocazione paternalistica mancata"

    RispondiElimina
  3. Ma se non è il modernariato, allora sbattitene.
    :)

    RispondiElimina
  4. non di solo modernariato vive l'uomo... e nemmeno la donna :D

    RispondiElimina